Episodio 9: Una conversazione con il sistema sanitario comportamentale di Baltimora (BHSB)

211 Il Maryland parla con la leadership del Behavioral Health System Baltimore (BHSB) sui servizi di salute mentale e sul supporto a Baltimora City.

Mostra note

Fare clic sulla sezione della nota dello spettacolo per passare a quella parte della trascrizione.

1:18 Informazioni sul sistema sanitario comportamentale di Baltimora (BHSB)

Scopri di più su BHSB e sui modi in cui supporta i bisogni di salute mentale della comunità.

3:14 Miglioramento del supporto comportamentale scolastico

BHSB lavora con le scuole per dare alle famiglie e ai bambini l'accesso al supporto per la salute mentale di cui hanno bisogno.

5:24 Lavoro di riduzione del danno

BHSB ha un programma di sensibilizzazione e formazione per supportare i bisogni della comunità, in particolare riguardo all'uso di droghe. Il Maryland Harm Reduction Training Institute fornisce un supporto ottimale alle persone che fanno uso di droghe e Bmore-Power è un gruppo di base che fornisce informazioni di strada e sul naloxone.

6:48 Bisogni di salute mentale della comunità

La salute mentale ha un impatto su tutti nella comunità. BHSB parla di come identificare le lacune nella salute comportamentale e migliorarle.

9:25 Ridurre l'interazione con la polizia e l'eccessiva dipendenza dai pronto soccorso

BHSB ha lanciato la partnership GBRICS (Greater Baltimore Regional Integrated Crisis System) per trasformare i servizi di salute mentale. L'obiettivo è ridurre le visite non necessarie al pronto soccorso e le interazioni con le forze dell'ordine.

11:57 Impatto del COVID-19 sulla salute mentale

Mentre COVID-19 ha sfidato la città come altre comunità, il supporto positivo per la salute mentale si è evoluto da esso.

14:37 Deviare le chiamate di suicidio al 911 al supporto di emergenza per la salute mentale

Quando una chiamata suicida arriva al 911, BHSB sta lavorando per deviare quelle chiamate alla loro hotline attraverso un programma pilota. Scopri come funziona.

16:09 Accesso al supporto per la salute mentale

Scopri come accedere al supporto per la salute mentale nella città di Baltimora.

17:32 Futuro del supporto per la salute mentale
Se BCBS avesse una bacchetta magica, come sarebbe il supporto per la salute mentale?

Trascrizione

Quinton Askew, 211 Maryland

Buongiorno a tutti. E benvenuti a Cos'è il 211? podcast, in cui condividiamo informazioni su informazioni e risorse che accadono nella tua comunità. Quindi oggi abbiamo i nostri ospiti speciali che si uniscono a noi. Adrienne Breidenstine, Vicepresidente delle politiche e delle comunicazioni e Stacey Jefferson, Direttore delle politiche e del coinvolgimento delle parti interessate presso Behavioral Health Systems, Baltimora.

Quindi voglio solo entrare con un paio di domande e buttarmi subito dentro. Quindi puoi parlarci un po' del Behavioral Health Systems Baltimora e del ruolo che sta giocando in città?

Che cos'è il sistema di salute comportamentale di Baltimora e in che modo supportano la comunità?

Adrienne Breidenstine, vicepresidente della politica e delle comunicazioni presso BHS Baltimore (1:18)

Sicuro. COSÌ. per coloro che non ci conoscono, il Behavioral Health System Baltimora è un'organizzazione no-profit che funge da autorità sanitaria comportamentale locale per la città di Baltimora.

Pertanto, in questo ruolo, supportiamo una gamma completa di servizi di prevenzione, trattamento di intervento precoce e supporto alla riabilitazione e al recupero per la città di Baltimora. Parte del nostro ruolo è anche quello di promuovere l’accesso all’intera gamma di servizi per la salute mentale e l’uso di sostanze. E lo facciamo promuovendo il lavoro sull'accesso attraverso una varietà di partenariati diversi con i sostenitori del sistema, con le parti interessate del sistema, tra cui, sapete, l'ufficio del sindaco della città di Baltimora, le forze dell'ordine, i partner scolastici, ma anche a livello di base con la nostra comunità lavoro di coinvolgimento.

Un’altra parte importante del nostro ruolo è l’advocacy. Sappiamo che se vogliamo promuovere l’accesso al sistema di assistenza e ai servizi di alta qualità per la salute mentale e l’uso di sostanze, il sostegno a livello statale e locale è fondamentale per il nostro lavoro ed è fondamentale per promuovere i nostri valori di collaborazione ed equità, per esempio. Quindi questa è un'altra parte importante di ciò che facciamo.

Quinton Askew (2:24)

Va bene. Quindi sembra che gran parte del lavoro riguardi davvero il coordinamento della collaborazione, riunendo persone all'interno della città con un focus sulla salute mentale e quindi c'è stato anche molto coinvolgimento della comunità.

Adrienne Breidenstine (2:35)

SÌ. E Stacy potrebbe parlare molto di cosa sia il nostro lavoro di coinvolgimento della comunità.

Stacy Jefferson

SÌ. Quindi abbiamo decisamente ampliato nell'ultimo anno e mezzo il nostro coinvolgimento nella comunità, dove entriamo nella comunità e condividiamo informazioni sulle risorse, ma parliamo anche con le comunità di quali servizi e cose vorrebbero vedere. Aiutano anche a informare dove andiamo per quanto riguarda anche i cambiamenti di sistema.

E quindi abbiamo davvero cercato di coinvolgere la comunità e impegnarci con la comunità per comprendere meglio ciò che la comunità sta cercando per quanto riguarda il continuare a fornire servizi per la nostra salute e benessere emotivo.

Miglioramento del supporto sanitario comportamentale scolastico

Quinton di traverso (3:14)

Va bene. E quindi, solo per scopi di pubblico, userò gli acronimi qui al BHSB per descrivere veramente i sistemi sanitari comportamentali di Baltimora. Ma sappiamo che siete tutti estremamente attivi nel sostenere politiche che affrontino realmente la salute mentale. Le priorità per il 2021 si sono concentrate sul rafforzamento e sull’espansione dei servizi di crisi comportamentali in materia di salute, ma anche sull’aumento dei supporti per la salute comportamentale nelle scuole. Perché questo era importante per l’organizzazione?

Stacey Jefferson (3:38)

Quindi quelle politiche particolari erano davvero importanti perché, ancora una volta, la crisi è davvero un punto di accesso al sistema. E, come sappiamo, è molto importante anche per quanto riguarda il nostro lavoro sull'equità. E per quanto ci rendiamo conto che disponiamo di servizi in città, vogliamo assicurarci che le persone vi accedano immediatamente quando ne hanno bisogno. E quindi il nostro lavoro di difesa della crisi è stato importante per questo, ma anche il nostro lavoro, per quanto riguarda i servizi di salute comportamentale scolastica, perché è un altro punto di accesso, soprattutto per i nostri giovani e le nostre famiglie. E quindi volevamo assicurarci che questi servizi continuassero a essere disponibili, ma anche ampliati e accessibili a tutti coloro che sono di nuovo nel sistema scolastico e che possano accedere a quel servizio.

Quinton Askew (4:29)

Sì. Elaborare con ciò che fanno i sistemi scolastici. Ora, vedi più studenti che cercano di avere accesso o un migliore accesso per gli studenti all'interno del sistema scolastico?

Stacey Jefferson (4:48)

Direi che c'è stato molto tempo, in particolare con COVID che ha riconosciuto l'importanza dei servizi per i giovani e ha assicurato che vi avessero accesso. Realizzare molte delle cose fuori dal COVID che i giovani hanno vissuto come l'isolamento e, sai, prendersi davvero cura della loro salute emotiva durante questo periodo.

E così abbiamo visto che le persone sono più disposte ad avere quelle conversazioni, ma poi riconoscono anche quanto sia importante garantire che quei servizi siano disponibili nelle scuole.

Istituto di formazione per la riduzione del danno del Maryland e Bmore-Power

Quinton di traverso (5:24)

Va bene. E quindi è decisamente positivo. E sappiamo che tutti voi fornite molto supporto alla comunità e formazione ad altre organizzazioni e organizzazioni non profit. Puoi condividere qualcosa in più su ciò che è tuo Istituto di formazione sulla riduzione del danno del Maryland è e Bmore-Power?

Stacey Jefferson (5:39)

Quindi questo fa parte del nostro più ampio lavoro di riduzione del danno che svolgiamo in BHSB. Siamo ancora una volta davvero impegnati in questo lavoro.

E così Bmore-Power e entrambi i nostri Maryland Harm Reduction Training Institute rappresentano la nostra parte di sensibilizzazione e formazione del nostro lavoro di riduzione del danno. E così Bmore-Power come gruppo di base per la riduzione del danno. Forniscono risorse di sensibilizzazione di strada e informazioni sul Naloxone alla comunità.

E poi abbiamo il Maryland Harm Reduction Training Institute che mira davvero a sviluppare i programmi di supporto e forza lavoro per la riduzione del danno del Maryland e a fornire, assicurandosi che forniscano servizi ottimali per le persone che fanno uso di droghe. E lo fanno davvero attraverso assistenza tecnica e formazione, in particolare per un pubblico diverso, come le persone che fanno uso di droghe, overdose, programmi di risposta e programmi di servizio di siringhe ovunque.

Quinton Askew (6:33)

Va bene. E chi può beneficiare di questi corsi di formazione tecnica?

Stacey Jefferson (6:37)

Ancora una volta, molti di questi corsi di formazione sono rivolti a persone che forniscono servizi a persone che fanno uso di droghe. E quindi ecco chi può trarne molto beneficio.

Bisogni di salute mentale della comunità

Quinton di traverso (6:48)

Va bene. E così ho letto sul tuo sito che, sai, alcune statistiche sulla salute comportamentale, il che era davvero allarmante. Che una persona su cinque soffre di una malattia mentale e una persona su dieci soffre di un disturbo da uso di sostanze. Quindi sappiamo che il BHSB è incaricato di gestire il sistema di assistenza in una città. Ad esempio, come avete visto evolversi la necessità di servizi di salute comportamentale e ci sono davvero ancora lacune in parte del lavoro in corso?

Adrienne Breidenstine (7:11)

Sai, le statistiche mostrano, penso almeno per me, come la salute mentale e l'uso di sostanze siano davvero qualcosa che colpisce tutti nella nostra comunità. Lo vediamo nelle nostre comunità. Lo vediamo nelle nostre famiglie. Lo vediamo con gli altri nostri cari in termini di bisogno.

Il sistema sanitario comportamentale pubblico di Baltimora serve oltre 78.000 persone all'anno. E siamo la quota maggiore del sistema sanitario comportamentale pubblico per lo stato del Maryland, all'incirca circa 35% di quel sistema sanitario comportamentale pubblico più grande o statale.

Tendo a pensare che nel Maryland abbiamo un buon sistema pubblico di salute comportamentale in termini di ampia gamma di servizi disponibili per le persone. Ne abbiamo parlato prima, giusto? Abbiamo prevenzione, trattamento di intervento precoce, servizi di supporto al recupero. Il nostro ruolo sta davvero cercando di promuovere l'accesso, ma riconosciamo anche che ci sono alcune lacune all'interno del nostro sistema di assistenza.

Adrienne Breidenstine (8:05)

Una delle cose che BHSB ha sostenuto, Baltimore City è stata fare a Analisi degli scostamenti un paio di anni fa, nel 2019. Abbiamo pubblicato una Gap Analysis del sistema pubblico di salute comportamentale che ha fornito 38 raccomandazioni su come migliorare meglio il sistema pubblico di salute comportamentale.

A Baltimora, questa Gap Analysis è in realtà uno strumento davvero utile che la città, il BHSB e il dipartimento di polizia stanno utilizzando per aiutare a dare priorità al modo in cui affrontano alcuni dei risultati sulla salute comportamentale nel decreto di consenso della città di Baltimora.

Una delle aree a cui diamo priorità è il miglioramento e il potenziamento dei servizi di crisi comportamentali in materia di salute. Stiamo anche cercando di espandere l'accesso al sostegno tra pari, e la città sta valutando come espandere l'accesso ad alloggi sicuri e convenienti.

Ma sappiamo che abbiamo bisogno di più sostegno tra pari. Abbiamo bisogno di più centri di recupero, benessere e recupero perché sono di nuovo a livello di base e punto di accesso. Sono anche un luogo in cui sappiamo che molte persone vanno quando attraversano un periodo di difficoltà o di qualche tipo di crisi.

Quindi, quando pensiamo alle lacune nel nostro sistema di servizi, quelle sono servizi di crisi comportamentali. E i nostri servizi di supporto tra pari sono una specie dei due grandi a cui diamo la priorità e pensiamo di dare la priorità e che ci mettiamo dietro la nostra difesa, ma proviamo anche a portare più risorse per supportare quei servizi.

Ridurre l'interazione della polizia e l'eccessiva dipendenza dai pronto soccorso per le chiamate di salute comportamentale

Quinton di traverso (9:25)

Sì. E parlando di risorse e aiutando davvero a coordinare e colmare queste lacune, sai, nel novembre 2020, abbiamo appreso del Sistema di crisi integrato regionale della Grande Baltimora (GBRICS) Partnership, che è davvero quella partnership innovativa che, si spera, trasformerà il modo in cui vengono forniti i servizi di salute mentale. Puoi parlarci un po' di quel progetto GBRICS, di cosa si tratta e di alcuni obiettivi con quello nel Maryland centrale?

Adrienne Breidenstine (9:46)

Sono felice che tu ne abbia parlato perché è un progetto davvero entusiasmante che stiamo esaminando per aiutare a colmare alcune di queste lacune all'interno del sistema di servizi di crisi di salute comportamentale. Quindi GBRICS sta per partnership del sistema di crisi integrato regionale della Grande Baltimora. Ed è una partnership pubblico-privata tra 17 ospedali e il Behavioral Health System Baltimora.

L'obiettivo di questa partnership è ridurre l'interazione non necessaria dell'EDU e delle forze dell'ordine per le persone che stanno attraversando una crisi. Nel corso di cinque anni, investiremo $45 milioni in infrastrutture per la salute comportamentale e alcuni servizi a Baltimore City, Contea di Baltimora, Contea di Carroll e Contea di Howard.

Quindi questo progetto ci porta un po' al di fuori dei nostri tradizionali ruoli giurisdizionali in quanto stiamo collaborando con altre tre giurisdizioni per espandere l'accesso a questi tipi di servizi.

Quinton di traverso (10:43)

Interessante. È davvero interessante. E quindi, sai, riunendo tutte queste entità, una sorta di obiettivo comune, hai trovato più facile farlo perché è una specie di obiettivo comune o era più una specie di, sai, la salute mentale è diversa in ciascuna giurisdizione?

Adrienne Breidenstine (10:57)

Per questo particolare progetto, ci sono stati molti buy-in fin dall'inizio. Penso che molte persone riconoscano la necessità di servizi di crisi sanitaria comportamentale. Come Stacy menzionato in precedenza, il sistema di crisi sanitaria comportamentale è uno dei maggiori punti di accesso a quel sistema di assistenza più ampio. Quindi, sai, quando inizialmente ci stavamo avvicinando a questo progetto, ha suscitato molto interesse perché c'è molto bisogno di costruire questi servizi. E ci sono molte lacune nelle quattro giurisdizioni e in tutto lo stato, c'è molta attenzione sui servizi di crisi sanitaria comportamentale in questo momento per una serie di ragioni, giusto?

C’è la pandemia COVID in corso che ha esercitato maggiore pressione sulle nostre comunità e aumentato la necessità di servizi. C'è tutto questo lavoro per vedere come possiamo reindirizzare le risorse e reindirizzare le risorse della polizia evitando di coinvolgerle nell'affrontare la crisi.

Quindi, c'è molta attenzione su questo problema in questo momento, è una buona attenzione. Finalmente è l'attenzione che penso meriti.

Impatto di COVID sulla salute mentale

Quinton di traverso (11:57)

Sicuramente non vedo l'ora che decida di decollare. Quindi, sai, hai menzionato COVID prima. Quindi, abbiamo assistito a diversi eventi traumatici lo scorso anno. Dal momento che i numeri COVID stanno aumentando di nuovo, sfortunatamente, la domanda di servizi è davvero aumentata in comunità specifiche all'interno della città, o con la domanda della tua organizzazione, le organizzazioni si sono rivolte per dire, ehi, abbiamo bisogno di più aiuto. Come cosa, cos'altro puoi fare per noi?

Adrienne Breidenstine (12:24)

Bene, abbiamo visto un aumento. Quindi abbiamo visto un paio di cose. Abbiamo notato un aumento del numero di chiamate che arrivano alla città 24 ore su 24, 7 giorni su 7 Linea diretta Here2Help. C'è stato un aumento di oltre il cento per cento dall'aprile dello scorso anno. E il volume delle chiamate è rimasto relativamente alto.

[Nota del redattore: puoi anche chiamare o inviare un messaggio al 988 se hai bisogno di parlare. Sarai connesso con la Suicide & Crisis Lifeline.]

Quindi, sappiamo che sempre più persone chiamano e chiamano la nostra hotline con la speranza di accedere ai servizi. Questo è un tipo di punto dati che utilizziamo che ci mostra che c'è un bisogno e un bisogno crescente.

Sappiamo anche che i nostri fornitori vedono arrivare persone con bisogni più acuti. Ancora una volta, parte di ciò è dovuto all'isolamento sociale, alla perdita e al dolore che la nostra comunità in generale ha subito a causa di COVID.

Inoltre, a Baltimora City, sappiamo che la violenza e il razzismo sistemico sono un altro problema che da tempo guida la domanda di risorse per la salute comportamentale nella nostra comunità, ma a COVID, i fornitori sono stati in grado di adattarsi.

Adrienne Breidenstine (13:18)

Uno dei modi in cui sono riusciti ad adattarsi è stato attraverso l'uso della telemedicina che ha permesso loro di continuare a interagire con i clienti, ma anche di espandere l'accesso ai loro servizi in tutta la comunità perché le persone non possono connettersi con il proprio fornitore dal proprio telefono. a casa utilizzando il telefono.

Quindi, questa è una delle altre cose che è probabilmente un cambiamento positivo della politica e un cambiamento nell'erogazione del servizio che si è verificato a seguito di COVID.

E poi l'ultima cosa che abbiamo fatto, e lo abbiamo fatto anche prima del COVID, è stata promuovere modi in cui chiunque possa prendersi cura della propria salute e benessere emotivo. Ci sono cose che possiamo fare nella nostra vita quotidiana per sostenere la nostra salute mentale.

Pertanto, abbiamo collaborato con il Dipartimento sanitario della città di Baltimora e con l'ufficio del sindaco per promuovere suggerimenti su come prenderti cura della tua salute mentale e del tuo benessere generale.

Quinton di traverso (14:15)

È fantastico. E anche con il personale, sai, hai visto che il personale ha davvero bisogno di più supporto, sai, per ottenere più supporto con il lavoro che sta svolgendo, perché ancora una volta, sono in trincea ogni giorno per fornire questo accesso ai servizi .

Adrienne Breidenstine (14:28)

Voglio dire, penso che tutto il nostro settore sanitario stia provando un certo esaurimento a causa della pandemia.

Deviare le chiamate di suicidio al 911 per il supporto di emergenza per la salute mentale

Quinton Askew (14:37)

Quindi, la città di Baltimora sta adottando davvero un altro approccio innovativo alla salute mentale, pilotando il programma di deviazione 911 in tutta la città. E quindi, sai, c'è qualche informazione che puoi condividere un po' su questo? Sai, quale impatto potrebbe avere in città, i ruoli dei fornitori di salute mentale, come influenzerà i residenti di Baltimore City?

Adrienne Breidenstine (14:57)

Quindi, come hai detto tu, è un programma pilota. Il programma di deviazione dei servizi di emergenza sanitaria prende alcuni tipi di chiamate sanitarie comportamentali che arrivano ai servizi di emergenza e le devia alla hotline Here2Help della città. Quindi, come abbiamo detto ancora, il pilota è molto piccolo ed è la sua fase iniziale.

I tipi di chiamate che vengono deviate sono chiamate suicide. Quindi le persone che stanno chiamando hanno sperimentato l'ideazione suicidaria. Quelle chiamate vengono vagliate dal 911. E se soddisfano determinati criteri, vengono trasferite alla hotline Here2Help.

Tutto questo, questo pilota di diversione, è venuto fuori dal lavoro che la città ha svolto per affrontare i risultati sulla salute comportamentale nel decreto di consenso. Il loro obiettivo finale è ridurre l'interazione della polizia con le persone che stanno avendo crisi di salute comportamentale.

Quindi, deviare le chiamate di suicidio alla hotline Here2Help è solo un passo in quel tipo di sforzo più ampio per deviare più chiamate che arrivano al 911 alla hotline Here2Help. E' un piccolo dato. Il call center del 911 della città riceve oltre 13.000 chiamate di salute comportamentale ogni anno. Quindi stiamo cercando di deviare il maggior numero possibile di questi verso il nostro sistema di assistenza. Ed è per questo che la nostra partnership con le forze dell'ordine lo è.

Accesso al supporto per la salute mentale

Quinton di traverso (16:09)

Questo è decisamente importante solo per assicurarsi che le chiamate arrivino davvero dove devono arrivare. In che modo le persone in città possono accedere facilmente ai servizi di salute mentale? Ci sono modi specifici che possono fornire un accesso rapido?

Stacey Jefferson (16:24)

Quindi, il modo migliore per accedere alle persone è la Hotline Here2Help. E c'è una linea 24 ore su 24, 7 giorni su 7 che fornisce accesso a consigli riservati e supporto emotivo. E poi il numero per la Hotline Here2Help è 410-433-5175.

Nota dell'editore: Se vivi fuori Baltimora, puoi chiama o invia un SMS al 988 per supporto sanitario comportamentale.

Quinton di traverso (16:46)

E quindi hai detto, ancora una volta, che è 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E quindi, con tutto l'ottimo lavoro svolto dal BHSB, ci sono altri modi in cui le persone possono connettersi e saperne di più su tutto il lavoro che stai svolgendo? Qualche social media o sito web che puoi condividere?

Stacey Jefferson (17:03)

Sì, sicuramente le persone possono saperne di più su di noi. Possono seguirci sui social media, CinguettioFacebook, E Instagram, e BHSB per essere sempre aggiornati sul nostro lavoro e sulle nostre risorse. E poi puoi anche andare sul nostro sito web. Il nostro sito web è https://www.bhsbaltimore.org/. E abbiamo anche una newsletter. Quindi, se vai sul nostro sito Web e scorri fino in fondo, c'è anche un posto dove puoi iscriverti alla nostra newsletter.

Il futuro dei servizi e del supporto per la salute mentale nella città di Baltimora

Quinton di traverso (17:32)

Va bene. E quindi, sai, solo un'ultima domanda. Quindi, sapete, i servizi di salute mentale e i servizi di salute comportamentale a Baltimora in città, se aveste una bacchetta magica per un facile accesso o per garantire, sapete, che tutti i servizi fossero forniti in un certo modo o accessibili in determinati modi , conosci qualcosa di specifico che potrebbe essere di grande utilità su come le persone possono accedervi o semplicemente dove vorresti vedere i servizi di salute mentale andare in futuro?

Stacey Jefferson (17:58)

Ci proverò. Una cosa che dirò è che in realtà non esiste un punto in cui le persone debbano accedere ai servizi, che i servizi di salute mentale sono prontamente disponibili e trattati in modo molto simile alla salute fisica che hanno lo stesso tipo di accessibilità.

Quinton di traverso (18:16)

E quindi ora che questo è un ottimo punto che hai menzionato e, sai, con tutto il lavoro che state facendo, per quanto riguarda il coordinamento di questi servizi, penso che questa sia davvero la strada da seguire nella città dove c'è più di un coordinamento. Non c'è davvero una porta sbagliata per qualcuno che possa ottenere aiuto quando ne ha bisogno e dove ne ha bisogno.

Un'altra domanda, vedi qualche tipo di disparità nei dati? C'è un particolare gruppo di età che potrebbe chiedere aiuto più di altri? La nostra fascia di età più giovane cerca aiuto in modo diverso? Pensi che la popolazione anziana stia cercando aiuto in modi diversi?

Adrienne Breidenstine (18:44)

SÌ. La risposta breve è sì. I giovani e gli adulti interagiscono con il sistema in modo diverso per rispondere alla tua ultima domanda su cos'altro e cosa potremmo fare di più. Penso che dovremmo fare molto di più per prenderci cura dei nostri giovani. E parte di ciò inizia a livello di base nella comunità in cui le persone vivono e si sentono sicure, ma abbiamo bisogno di molte più risorse per aiutare a sostenere i giovani nella nostra comunità e non necessariamente tradizionali quelli che potremmo considerare servizi di salute comportamentale tradizionali, come i servizi ambulatoriali. Ecco perché dico servizi presenti nella comunità che incontrano i giovani lì dove si trovano e forniscono assistenza nei modi in cui i giovani vogliono impegnarsi.

Quinton Askew (19:23)

È fantastico. E quindi voglio assolutamente ringraziarvi ancora entrambi per essere venuti e esservi uniti a noi qui. È stato fantastico. Sicuramente non vedo l'ora di lavorare con te in futuro. Apprezzo il lavoro che state facendo tutti.


Grazie per l'ascolto e l'iscrizione a "What's The 211?" podcast. Siamo qui per te 24/7/365 giorni all'anno semplicemente chiamando il 2-1-1.

Grazie ai nostri partner di Radio digitale del drago per aver reso possibili questi podcast.

pubblicato in

Altro dal nostro Newsoom

Cos'è l'immagine 211, Onorevole Eroe

Episodio 22: Come la Mid Shore sta migliorando la salute e l'equità sanitaria

12 aprile 2024

In questo podcast, scopri come la Mid Shore Health Improvement Coalition sta migliorando la salute e l'equità sanitaria con iniziative per collegare i residenti ai lavori sanitari, ai servizi essenziali come il 211 e ai programmi di prevenzione del diabete.

Leggi di più >
Specialista del call center

211 Il Maryland celebra il 211° giorno

Febbraio 8, 2024

Il governatore Wes Moore ha proclamato il 211 Awareness Day come tributo al servizio essenziale fornito da 211 Maryland.

Leggi di più >
Dispensa alimentare di base in Columbia, MD

Episodio 21: Come il Centro di Intervento di Crisi di Base sostiene una crisi

Dicembre 14, 2023

Questo podcast discute del sostegno alle crisi (salute comportamentale, cibo, senzatetto) nella contea di Howard, attraverso il Grassroots Crisis Intervention Center.

Leggi di più >