211 On 92Q: Come creare obiettivi di salute mentale che mantieni

211 Maryland si è unito a Sheppard Pratt e Springboard Community Services per una discussione su 92Q sulla definizione degli obiettivi di salute mentale delle minoranze.

La salute mentale è una parte enorme del benessere generale, ma ti stai prendendo il tempo per darle la priorità? O sei troppo impegnato a cercare di provvedere alla tua famiglia? La cura di sé e la definizione di obiettivi raggiungibili sono componenti chiave per mantenere una buona salute mentale.

L'accesso alle risorse per la salute mentale può essere un compito arduo. Potresti non sapere a chi rivolgerti e anche se sai come accedere ai servizi, potresti dover affrontare lunghi tempi di attesa per un appuntamento per parlare della tua salute mentale.

Ma l'aiuto è disponibile!

211 Maryland, Sheppard Pratt e Springboard Community Services hanno preso parte a una tavola rotonda con 92Q sull'importanza di stabilire obiettivi di salute mentale raggiungibili. La discussione ha evidenziato argomenti come la mascolinità tossica tra gli uomini nelle comunità minoritarie, come si può dare la priorità ai propri bisogni bilanciando gli impegni familiari e quanto sia fondamentale avere conversazioni oneste su ciò che si vuole realizzare nella vita.

Hanno anche parlato della salute mentale delle minoranze, della ricerca di un terapista che ti capisca e di come raggiungere i tuoi obiettivi e superare gli ostacoli.

Gli esperti hanno anche condiviso i modi in cui le loro organizzazioni possono supportare le persone che necessitano di supporto per la salute mentale.

Cos'è il 211?

Per legge, 211 è la hotline dei servizi sanitari e umani per lo stato del Maryland. Chiunque può comporre il 2-1-1 da qualsiasi dispositivo e connettersi con gratuito e confidenziale assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Puoi chiamare il 2-1-1 e dire che ho bisogno di cibo, di un alloggio o di supporto per la salute mentale. "Sei connesso a qualcuno che è empatico e che ascolta e fornisce una risorsa o un servizio dove vive", ha spiegato Quinton Askew, presidente e CEO di 211.

211 fornisce l'accesso alle risorse locali come banchi alimentari, assistenza abitativa, supporto per la salute mentale, assistenza legale, trattamento per abuso di sostanze e altri bisogni.

In che modo il 211 può aiutare con la salute mentale?

211 può fornire supporto e rinvii per le persone che cercano servizi di salute mentale nello stato del Maryland.

211 controllo sanitario è un programma di controllo della salute mentale gratuito e riservato che fornisce supporto settimanale attraverso una telefonata programmata con un professionista qualificato.

Il programma è stato creato in onore del figlio del deputato Raskin, morto suicida.

"Era qualcuno che aveva accesso a tutte le risorse e i servizi del mondo ma non si sentiva connesso", ha detto Askew. “Quindi, siamo stati in grado di collaborare con loro e con alcuni membri della nostra delegazione locale per creare questo strumento, 211 Health Check”.

Puoi programmare l'orario in cui desideri che qualcuno ti controlli ogni settimana e si connetta.

“Quindi puoi chiamare il 2-1-1 e dire: 'ehi, mi chiamo Brian'. Voglio dirti di chiamarmi ogni domenica alle 20.00.' Quindi ogni domenica il tuo cellulare squilla. Uno dei nostri specialisti in crisi ti chiamerà e parleranno. 'Brian, come stai? Hai bisogno di qualcosa oggi? Posso collegarti a una risorsa?' Se dici: "Sto bene". Faremo il check-in la prossima settimana", ha spiegato Askew.

Puoi rimanere connesso per tutto il tempo che desideri e rientrare nel programma in qualsiasi momento.

211 Health Check è un programma gratuito e confidenziale gestito attraverso la partnership di 211 con il Dipartimento della Salute del Maryland, Behavioral Health Administration.

92Q ha parlato di come tutti non abbiano un ottimo sistema di supporto, quindi 211 Health Check può essere quel sistema di supporto.

Ulteriori informazioni su 211 Health Check oppure iscriviti chiamando il 2-1-1.

Trovare un terapista della salute mentale locale

211 può anche aiutarti a trovare sessioni di terapia individuale o di gruppo o altre reti di supporto emotivo necessarie per il benessere emotivo.

Assistenza per la salute mentale a prezzi accessibili è disponibile.

Il panel ha discusso della lotta per trovare un medico che ti capisca. Askew ha condiviso un'esperienza personale mentre stava cercando un consulente. "Non sono riuscito a trovare una persona di colore", ha spiegato Askew. Ha anche incontrato terapisti che erano pieni. “Quindi la mia prima esperienza non è stata proprio buona. Perché semplicemente non ti senti a tuo agio.

Se ti senti a disagio con il terapeuta, potresti non discutere di tutto. È un punto di partenza, tuttavia, per avere una conversazione e far emergere alcuni dei tuoi pensieri e sentimenti interiori.

Askew ha detto che il primo terapeuta lo ha portato nella giusta direzione. Quindi poteva trovare una persona di colore con cui aveva una connessione migliore.

Trovare un medico è un processo di tentativi ed errori. Se trovi qualcuno che non è adatto, va bene. Trovane un altro. Entra in un'altra lista d'attesa.

"Non arrenderti perché troverai la soluzione adatta a te e noterai progressi e raggiungerai i tuoi obiettivi con tale supporto", ha affermato Natasha Peterson, Direttore del servizio clienti di Springboard Community Services. “Certo, so che la gente pensa allo stigma o a come sarebbe se vedessi qualcuno, parlassi con qualcuno, che mi somiglia, o sai, tutte quelle cose. Ma in realtà ci vuole più coraggio e forza per chiedere aiuto”.

Peterson ha detto di essere sincero con te stesso e di riconoscere ciò di cui hai bisogno.

Timothy Allen-Kidd è il direttore senior della riabilitazione e del recupero di Sheppard Pratt. Ha detto: “Penso che un terapista qualificato, indipendentemente dal tuo background, sia un vantaggio e una cosa meravigliosa da avere. Penso che un americano asiatico possa fare un ottimo lavoro con gli afroamericani. Io faccio. Penso che un buon terapista sia un buon terapista. So anche per certo che ci sono alcune somiglianze che le persone che mi assomigliano capiranno e avranno un approccio diverso nel comunicare con me. Quindi, penso che tutti gli afroamericani abbiano medici afroamericani? No. Penso che gli afroamericani dovrebbero avere un buon terapista, non importa che aspetto abbia il tuo terapista.

Allen-Kidd ha continuato dicendo che c'è bisogno di più terapisti neri.

“Abbiamo bisogno di più uomini neri, terapisti per i nostri giovani e anche per le nostre giovani donne nere per mostrare loro la grandezza degli uomini neri. Sai, quindi risposta breve, qualsiasi buon terapista può essere buono, e abbiamo bisogno di altri terapisti neri", ha detto Allen-Kidd.

Askew ha menzionato il Alleanza nera per la salute mentale come ulteriore risorsa di supporto.

La salute mentale deve essere normalizzata

“Dobbiamo smetterla di dire che sto bene quando noi non stiamo bene. Sai, e spesso chiediamo anche alle persone, sai, come stai, e non ci fermiamo nemmeno ad ascoltare veramente la risposta. Li stiamo superando. Quindi preparatevi perché le persone non stanno bene”, ha spiegato Peterson.

Askew ha detto che è anche importante essere vulnerabili, esporsi e conversare con i tuoi amici. Quando vi mettete in gioco, anche qualcun altro potrebbe farlo.

"Voglio che ci facciamo coraggio e smettiamo di dire ai ragazzini neri di fare il coraggioso e di smettere di piangere", ha spiegato Allen-Kidd. “Noi come uomini neri, dobbiamo dire quello che hai detto tu, Natasha. Va bene non stare bene. Va bene. E non mi sento meno uomo perché dico che non ce la faccio. Ed è quello che dobbiamo capire, soprattutto i nostri uomini neri. Va bene non avere la risposta. Va bene avere bisogno di aiuto. Sai, lo è davvero. Dobbiamo portare un tatuaggio sulla mia fronte. Direbbe, fratelli, che va bene non stare bene. Sai, parliamone.

Un ascoltatore ha commentato che “l’orgoglio è una delle lotte più grandi”.

Il panel ha discusso di come questo sia un grosso problema. Ricorda, le richieste di aiuto sono confidenziali e gestite in modo non giudicante. Ci sono strumenti e risorse disponibili per aiutarti. Non devi farlo da solo.

Automedicazione

Anche la cura di sé è una parte importante della salute mentale.

“Mi sto prendendo più tempo. Penso di essere in grado di sapere come allontanarsi e creare confini”, ha spiegato Askew. “Come uomo vuoi assicurarti di fare tutto. Vuoi essere ritenuto responsabile per tutti. Fare tutto. Essere onesto con te stesso: non posso fare tutto.

Peterson ha detto: “Dare priorità ai miei bisogni e proteggere la mia pace. Tendiamo a prenderci cura e a fare tutto per tutti gli altri, ma a volte trascuriamo noi stessi. Mettere noi stessi al primo posto a volte va bene.

Come raggiungere i tuoi obiettivi

Professionisti qualificati possono incoraggiarti a raggiungere il tuo obiettivo. Se hai bisogno di aiuto e supporto lungo il percorso, è disponibile.

Inizierà con una conversazione su cosa vuoi fare, in cosa sei bravo e come ti vedi.

Allen-Kidd ha detto che quando qualcuno viene da Sheppard Pratt e dice di avere un obiettivo, chiede all'individuo cosa vuole fare e gli consente di sviluppare il proprio piano per raggiungere tale obiettivo fornendo risorse.

Il supporto è lì per aiutarti a guidarti verso questo obiettivo. Sappi che potresti incontrare ostacoli sulla strada, e va bene.

Puoi cambiare idea. Allen-Kidd dice che forse hai deciso di diventare un giocatore di basket ma hai cambiato idea per diventare uno chef. Va bene.

Scuse che ostacolano il raggiungimento dei tuoi obiettivi di salute mentale

Natasha Peterson, con Springboard Community Services, ha parlato delle scuse che le persone fanno per ostacolare i loro obiettivi.

  • Pregherò per questo.
  • Non ho tempo
  • Passerà.
  • Non conosco quelle persone. [Scusa per non aver utilizzato le risorse di supporto]

“C'è un grande stigma associato alla salute mentale e al parlare con un perfetto sconosciuto. Di cosa si parla? In che modo ciò aiuterà? Le persone non si rendono conto di quanto possa essere terapeutico avere a disposizione una persona imparziale e neutrale, addestrata e competente per guidarti attraverso alcuni dei momenti più difficili della tua vita", ha spiegato Peterson.

Ha detto che il suo team cerca di infondere speranza e incoraggiamento in modo che le persone sappiano che possono fare quello che vogliono.

I moderatori di 92Q hanno chiesto come si fa a far uscire le persone dal “terreno delle scuse”.

Peterson ha spiegato che cercano di far uscire la persona oltre le barriere. Chiederanno se hanno già provato certe cose e cosa ha funzionato e cosa non ha funzionato. Cosa ha impedito loro di raggiungere il loro obiettivo?

"E cosa prevedi che potrebbe accadere che ti impedisca di cercare lavoro o, sai, qualunque sia il tuo obiettivo in modo da poterlo anticipare prima ancora che accada", ha spiegato Peterson. "Quindi, quando succede, non ti coglie alla sprovvista e non ti scoraggia o ti arrendi completamente."

Non puoi prepararti per tutto, ma puoi prepararti per alcune potenziali sfide e ostacoli.

Pressioni sui social

I social media normalizzano il comportamento e la pressione di aver bisogno di convalida sotto forma di Mi piace e follower può essere travolgente.

“I tuoi obiettivi sono i tuoi obiettivi. Nessuno, assolutamente nessuno deve apprezzare i tuoi obiettivi”, ha spiegato Allen-Kidd.

Cerca di evitare pressioni inutili.

Le tradizioni della società di sposarsi a una certa età o essere genitori a una certa età possono anche aggiungere stress e ostacoli al raggiungimento dei propri obiettivi.

La maggior parte delle chiamate al 211 riguarda la salute mentale e comportamentale: qualcuno che ha bisogno di parlare con qualcuno.

"Sappiamo tutti che quando qualcuno chiama per un problema, generalmente stanno succedendo due o tre cose", ha spiegato Askew. "Attraverso quella conversazione, ti aiuteranno a identificare se potresti aver bisogno di aiuto con l'affitto."

211 fornisce servizi avvolgenti e supporto olistico per tutta la famiglia.

Peterson ha detto: “È importante che le persone siano d'accordo nel chiedere aiuto. Non possiamo fare tutto da soli. Arriverà il momento in cui avremo bisogno di qualcuno che ci aiuti per qualsiasi motivo. E quindi va bene chiedere aiuto. Sapete, siamo così abituati a capirlo o semplicemente a provare a risolverlo da soli che non ci rendiamo nemmeno conto delle risorse che sono là fuori che potrebbero aiutare con quei bisogni di base.

Ottenere aiuto

“A volte le persone non sanno cosa vuol dire aiuto. Sono nel momento. Stanno attraversando una crisi e talvolta è davvero difficile vedere o capire ciò di cui hai bisogno”, ha spiegato Askew. “Siamo fortunati qui in Maryland ad avere questo numero di facile accesso – 2-1-1 – che chiunque può chiamare”.

Il 211 è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l'anno per collegare le persone ai servizi di supporto per la salute mentale in corso, cibo, abitazione, occupazione e molti altri servizi sanitari e umani essenziali.

211 è disponibile per telefono, testo e chiacchierata.

Se hai bisogno di supporto urgente per la salute mentale, il nuovo numero di crisi è 9-8-8.

“Devi sapere dove si trova l'aiuto perché, si sa, non sempre lo si sa. Diciamo sempre che il 211 è il grande segreto là fuori. Se non sai dove andare è davvero difficile”.

Ecco perché 211 ha conversazioni come questa su 92Q.

“Non sai quello che non sai. Puoi chiamare il 2-1-1. Qualcuno sull'altra linea può rispondere e dire che ecco dove si può andare”, ha spiegato Askew.

Non è solo la prima chiamata ad essere importante. Al 211 Maryland, ci concentriamo sul mantenimento di tale connessione tramite messaggi di testo. I programmi di supporto via SMS di 211 inviano messaggi di supporto continui per mantenerti in linea con i tuoi obiettivi.

Ecco uno sguardo ad alcuni dei programmi di messaggistica:

  • MDYoungMinds – sostegno alla salute mentale per adolescenti/adolescenti
  • MDMindHealth – salute mentale dell’adulto
  • MDHope – supporto all’uso di oppioidi
  • MDAging – invecchiamento e disabilità
  • MDKinCares – sostegno alla parentela

“Questa cosa che chiamiamo vita è dura!” esclamò Allen-Kidd. “Siamo tutti insieme in questa bolla, soprattutto per quelli di noi che hanno questo aspetto. Siamo in questa bolla insieme e va bene. Non sei demonizzato a causa della tua lotta. La tua lotta è la tua lotta e non sei l’unico ad avere difficoltà”.

Chi risponde alle chiamate del 211?

Professionisti qualificati e certificati rispondono alle chiamate 211. La loro più grande forza è ascoltare senza giudicare. Gli specialisti del 211 premurosi e compassionevoli comprendono e guidano i chiamanti nella giusta direzione.

“Si tratta di persone che hanno conseguito un master o una laurea in servizi sociali o servizi sanitari e umani. Queste sono persone bilingui”, ha spiegato Aksew.

La traduzione è disponibile in oltre 150 lingue.

Il supporto alla salute comportamentale di Sheppard Pratt

211 può collegare i Maryland a organizzazioni come Sheppard Pratt e Servizi comunitari trampolino di lancio. Puoi anche contattarli direttamente.

A Sheppard Pratt, offrono un continuum di servizi dalla salute comportamentale ospedaliera al supporto ambulatoriale.

“Siamo come il Super Walmart della salute comportamentale. Abbiamo letteralmente tutto ciò di cui puoi aver bisogno per quanto riguarda la tua salute comportamentale. Siamo finiti”, ha spiegato Allen-Kidd.

Allen-Kidd ha parlato di come tutte le agenzie siano "sulla stessa barca", cercando di fare del loro meglio per fornire alle persone l'aiuto di cui hanno bisogno.

Informazioni su Springboard Community Services

Peterson ha parlato di alcuni dei programmi di Springboard Community Services, incluso un programma sulla violenza familiare che lavora con individui con qualche tipo di vittimizzazione.

Che tu sia stato vittima di frode, violenza da parte del partner o abuso, Springboard fornisce gestione e supporto intensivi dei casi.

L'organizzazione ha anche un programma per i senzatetto per i giovani. Lavorano con molti couch surfer e bambini che sono stati cacciati di casa prematuramente o hanno subito qualche trauma.

"È davvero triste e spiacevole, quindi siamo lì per cercare di fornire loro supporto", ha spiegato Peterson.

Il Centro risorse per i giovani di Springboard è un luogo in cui le persone possono entrare e fare la doccia, lavare i vestiti, procurarsi cibo o soddisfare i bisogni di base.

Offrono anche terapia individuale e familiare. Possono aiutare con abuso di sostanze, malattie mentali, traumi o abusi.

Ci sono molte risorse del Maryland per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di salute mentale. Se hai bisogno di aiuto con la salute mentale o un altro bisogno essenziale, chiama il 2-1-1.

pubblicato in

Altro dal nostro Newsoom

Cos'è l'immagine 211, Onorevole Eroe

Episodio 22: Come la Mid Shore sta migliorando la salute e l'equità sanitaria

12 aprile 2024

In questo podcast, scopri come la Mid Shore Health Improvement Coalition sta migliorando la salute e l'equità sanitaria con iniziative per collegare i residenti ai lavori sanitari, ai servizi essenziali come il 211 e ai programmi di prevenzione del diabete.

Leggi di più >
Il logo del Maryland è importante

Commento: Rafforzare le linee di vita dei Maryland ai servizi cruciali

Febbraio 9, 2024

Quinton Askew, presidente e amministratore delegato del Maryland Information Network, che alimenta 211 Maryland, ha scritto un...

Leggi di più >
Specialista del call center

211 Il Maryland celebra il 211° giorno

Febbraio 8, 2024

Il governatore Wes Moore ha proclamato il 211 Awareness Day come tributo al servizio essenziale fornito da 211 Maryland.

Leggi di più >